lirikcinta.com
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

lirik lagu ognuno per se – diluvio

Loading...

[testo di “ognuno per se”]

[strofa 1]
benvenuti nell’italia signore e signori
un paese grigio scuro
dove sono i colori?
eh?
vedo solo minchioni
e cose assurde che ogni giorno zio mi cascano i coglioni
ma quale silvio berlusconi?
se le mie idee fossero soldi sarei pieno di milioni
ma quali testosteroni?
vai sotto co ‘ste paste e dopo un po’ sei moscio come little tony
zio perché pomparsi
non capisco
stanno cercando il tuo cervello sopra a chi l’ha visto
e chi l’ha visto?
io non l’ho visto
io non resisto più a tutto sto schifo
dicono la cassazione
passa una piantina nel balcone
qua ci vuole tutta kingston
qua sembra di essere nei flintstonеs
un cartone animato
tra poco impazzisco
[ritornello]
quando mi guardo il tg
capisco che dentro quеsto paese ognuno pensa ai cazzi propri!
e allora anch’io penso solo ai miei
e allora anch’io penso solo ai miei
e allora anch’io penso solo ai miei
allora anch’io penso solo ai miei

[strofa 2]
come si sta qua?
meglio non parlarne
neanche la fede vuole più partec*p*rne
neanche dio
neanche dio
ma il ministro e il parlamento é già pr*nto a darle
e danne una
danne due
danne pure tre
tanto qui ognuno pensa solo per sé
e danne tre
danne quattro
danne cinquecento
l’italia veste in bianco come un pavimento
è un allagamento
e vedo gente affogare dentro un mare di cemento
non vedo lavori, non vedo valori
vedo che se ti portano in questura c’è il rischio che muori
aaah
come cazzo si fa
per evadere da questa cazzo di realtà?
non riesco a sopportare questa società
se non ti fai un nome resti schiavo della tua città
quando mi guardo il tg
capisco che dentro questo paese ognuno pensa ai cazzi propri
[ritornello]
e allora anch’io penso solo ai miei!
e allora anch’io penso solo ai miei!
e allora anch’io penso solo ai miei!
allora anch’io penso solo ai miei
penso solo ai cazzi miei

[outro]
se tutti pensano ai cazzi loro
io penso ai cazzi miei!