lirikcinta.com
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

lirik lagu 06 – a muso storto – le urla e le gesta – gli opposti

Loading...

[fast fire]
la folla è in delirio per la veste bianca che casca
un altro proiettile sparato e pistola in tasca
non conta religione ma il soldo che s’intasca
e vedi altra folla che crea altra burrasca

un’altra vetrina infranta un’altra bomba carta
e non c’è terra santa alza le mani come sparta
e non c’è mente intatta e tutta una frase fatta
copiata e ritramandata forza italia copia esatta

e chi vuol cambiare per non voler soccombere
non si ritroverebbe su un ponte ad esplodere
e chi vuol cambiare non potrebbe implodere
e chi non vuol soccombere i piani mai può compiere

e con vesta giudiziare mentre cercava d’indagare
per non affogare ha le vesta di un parlamentare
e con testa dura sarebbe sempre pr-nto a graffiare
e lo vedi parlare ma nessuno che lo fa guidare

[ritornello]
fare soldi qua è utopia prendi la valigia e via
molti vorrebbero fare scarface e vai sulla scia
c’ha provato anche walter white finito in balia
anche se fai i miliardi te li prende la polizia

[wizzy]
ogni giorno ancor più gente resta senza casa per strada
e chi ha soldi storce il muso ed è così ovunque vada
la democrazia e uguaglianza è una bugia dannata
poi fanno i moralisti sentendo dei ragazzini in strada

te pensa alla madre costretta a prost-tuirsi per i figli
e la ragazzina che si vende per aiutare la madre senza dindi
alla vecchia in metro che chiede elemosina tra visi finti
ce credo che le persone stanno avvelenate cacciano artigli

pensa al disoccupato che si droga perchè non ha soldi
o peggio all’imprenditore che si suicida a farlo sono molti
il governo la p-ssa liscia anche se causa queste morti
hanno tutti i vetri oscurati per non vedere i nostri volti

la moneta che suona corrode anche l’anima più pura
riesce a rovinare ogni rapporto umano ed è molta dura
distrugge amicizie piomba dal cielo come una sciagura
rovina anche le famiglie le allontana e crea delle mura