lirikcinta.com
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

lirik lagu vhs – salto (salvatore bianco)

Loading...

b*tta tutta la tua voce fuori
lascia stare questi enormi rumori
avvicinati verso quelli più buoni
che poi sono gli stessi quando siamo da soli
ma tu già da domani non mi cercherai più
sarà inutile anche sognare
ho creduto a tante favole
che mi hai saputo raccontare
io non so adesso cosa succederà
se tutto quello che non ho mai detto lo conosci già
passeranno altri mille giorni
non ho bisogno di aspettare che torni

io non voglio camminare
dovrei iniziare a correre
dove nessuno può arrivare
lontano dalla polvere
e quando tutto finisce
il destino ci uniscе
non devi riavvolgere
tornarе indietro come
come una vhs
la luce di stamattina è sempre più calda
noto di fronte a me una signora che balla
su un vecchio disco del ’73
pensa se ci fossimo stati io e te
quante volte avrei voluto inventarti da zero
ma in te non c’era proprio niente di serio
niente di vero
e sorridevi anche quando non c’ero

io non voglio camminare
dovrei iniziare a correre
dove nessuno può arrivare
lontano dalla polvere
e quando tutto finisce
il destino ci unisce
non devi riavvolgere
tornare indietro come
come una vhs