lirikcinta.com
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

lirik lagu 33 – tomm

Loading...

non so perché
in questi giorni
sono così
cazzo fragile
lei non guarda me
mi chiedo perché
sono così
psicolabile

e io so che c’è
un problema
che gira attorno
a me e te
e crea orbite
ellittiche
incontrovertibilmente

giochiamo a blackjack?
mischi le carte
senza neanche
pensare
a tutti i tre
e i maledetti
due di fiori
e di cliché

non so perché
sono così
avverso al verso
inverso a me
diversamente
da quello che
qualcuno potrebbe
dire

e dimmi perché
facciamo giri
di parole stupide
e desuete
più inutili
di cuori infranti
appartenenti
più che altro
a me che a te
guardami e dimmi
cosa c’è
che frulla in quel
tuo disco a 33′
dai tuoi occhi
non si può leggere

non so perché
in questi giorni
la vedo lì
che è come un film
un altro drink?
certo, grazie
i miei ossequi
e roba così

ma solo un “sì”
dovrebbe uscire
scivolando
tra i denti
mettendosi
in ordine di
importanza
attaccato ai miei jeans

e tirali
strappali
che va di moda
a new orleans
terra del blues
e occhi blu
e lingue
33′ giri

non so perché
ti sento così
avversa al verso
inverso a te
diversamente
da quello che
qualcuno potrebbe
dire

e dimmi perché
facciamo giri
di parole stupide
e desuete
più inutili
di cuori infranti
appartenenti
più che altro
a me che a te
guardami e dimmi
cosa c’è
che frulla in quel
tuo disco a 33′
dai tuoi occhi
non si può leggere

no, non si può leggere

distanze grandi
ma a pochi passi
uno sputo a terra
e un quadro di dalì
che non è molto
ma partendo da lì
possiamo fare il nostro
33′ giri

e dimmi perché

e dimmi perché
facciamo giri
di parole stupide
e desuete
più inutili
di cuori infranti
appartenenti
più che altro
a me che a te
guardami e dimmi
cosa c’è
che frulla in quel
tuo disco a 33′
dai tuoi occhi
non si può leggere

no, non so leggere